Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Equipollenza titoli

 

Equipollenza titoli

Equipollenza Titoli di Studio


La dichiarazione di valore, da sola, non è sufficiente al riconoscimento in Italia del titolo acquisito all’estero.
Ai fini del riconoscimento dell’equipollenza, per spendere i propri titoli nei rapporti con la Pubblica Amministrazione o per l’esercizio di professioni regolamentate, è necessario ricorrere alle autorità italiane che determinano l’equivalenza, a tutti gli effetti giuridici, di un titolo di studio conseguito all’estero con un determinato titolo presente nell’ordinamento italiano.


Queste le autorità competenti a cui vanno indirizzate le domande per il riconoscimento dell’equipollenza:

Diplomi 1° e 2° ciclo:            Ambiti territoriali (ex Uffici Scolastici Territoriali)
Lauree 1° e 2° livello:           Atenei
Diplomi di dottorato:             MIUR
Riconoscimenti professionali: Ministeri competenti




45