Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Passaporti maggiorenni

 Documentazione per rilascio passaporto per maggiorenni

  • La domanda di passaporto verrà compilata direttamente d’ufficio al momento dell’appuntamento se l’appuntamento è stato preso presso il Consolato Generale d’Italia a Lione. Nel caso di appuntamento alle permanenze di Chambery o Grenoble il formulario verrà fornito direttamente dal Personale del Consolato. La domanda di un nuovo passaporto può essere presentata a partire dai 6 mesi prima della scadenza del vecchio.

Si informano i connazionali, genitori di figli minori, che a partire dal 14 giugno 2023 non sarà più necessario presentare l’atto di assenso dell’altro genitore ai fini del rilascio del proprio documento d’identità (passaporto e CIE), ai sensi del D.L. 69/2023.

Nello specifico il novellato articolo 3-bis della L. 1185/1967 indica che, quando vi è concreto e attuale pericolo che a causa del trasferimento all’estero  questo  possa sottrarsi all’adempimento dei suoi obblighi verso i figli, sarà possibile per l’altro genitore richiedere una inibitoria al rilascio del documento. L’istanza potrà essere presentata presso il giudice competente presso il Tribunale ordinario in cui il minore ha la residenza abituale ovvero, se il minore è residente all’estero, il Tribunale nel cui circondario si trova il suo Comune di iscrizione AIRE.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE:

  • 1 fotografia recente, a colori, frontale e con sfondo bianco di 45mm di altezza per 35 mm di larghezza.
  • Documento d’identità in corso di validità, più la fotocopia.
  • Precedente passaporto italiano, più fotocopia della pagina con foto e firma (se in possesso). Se il precedente passaporto è stato rubato o smarrito, presentare originale della denuncia di furto o smarrimento (la denuncia può essere presentata all’autorità di polizia francese o direttamente allo sportello Consolare).
  • Giustificativo di domicilio a nome del richiedente o di un componente del nucleo familiare, in originale, recente (meno di 3 mesi).

N.B. Per le permanenze a Grenoble e Chambery sono accettati solo i bonifici e gli assegni certificati dalla banca.

Pagamento: vedere modalità di pagamento
Consegna: vedere tariffa consolare e consegna e ritiro passaporti